tellmegen logo

WELLNESS

Intolleranza all’istamina

L’istamina è una sostanza coinvolta in numerosi processi biologici e fisiologici. Viene sintetizzata e immagazzinata in granuli all’interno di alcune cellule del sangue (basofili e mastociti) che fanno parte del sistema immunitario ed è anche presente in molti alimenti sia in modo naturale che come risultato dell’azione di microrganismi.

A livello fisiologico, l’istamina partecipa alla stimolazione della secrezione di succo gastrico, all’infiammazione, alla neurotrasmissione, alla contrazione della muscolatura liscia, all’ematopoiesi, alla vasodilatazione e alla produzione di citochine, tra gli altri processi.

Quando c’è un deficit dell’enzima DAO a livello intestinale, l’istamina non viene eliminata correttamente e viene assorbita nell’intestino attraverso il quale quando raggiunge il sangue può accumularsi in diversi tessuti producendo sintomi simili a una reazione allergica, come mal di testa, orticaria, diarrea e stipsi.

È noto che ci sono alcuni polimorfismi nel gene AOC1 che possono ridurre l’attività dell’enzima diamina ossidasi o DAO. Inoltre, c’è un altro enzima noto come HNMT che gioca anche un ruolo rilevante nel metabolismo dell’istamina. Nell’intestino predomina l’azione della DAO e partecipa anche l’HNMT, mentre nel cervello l’HNMT è il principale enzima responsabile dell’eliminazione dell’istamina a livello intracellulare.

GENE O REGIONE STUDIATA


  • AOC1

CYBER MONDAY

I migliori sconti del 2021

Usa i nostri codici di sconto Solo fino al 30 novembre!

CYBER MONDAY

Usa i nostri codici di sconto

Solo fino al 30 novembre!

ACQUISTA ORA!