tellmegen logo

WELLNESS

Tendinopatie degli arti superiori (braccia)

I tendini sono strutture anatomiche poste tra il muscolo e l’osso, la cui funzione è quella di trasmettere all’osso la forza generata dal muscolo, dando origine al movimento articolare.

I tendini sono composti principalmente da collagene (30%) e acqua (68%), con una piccola percentuale di elastina (2%). La vascolarizzazione degli stessi è invece limitata, ma aumenta durante l’esercizio e prima dei processi di guarigione.

Il termine stesso “tendinite” si riferisce ad una situazione infiammatoria, quindi, attualmente tende ad evolversi con il concetto di tendinopatie come entità generale e globale (in cui non sempre studi istologici hanno mostrato processi infiammatori con marcatori di infiammazione nella lesione associata).

Una delle principali caratteristiche associate al tendine è la sua capacità di modulazione, e quindi la sua potenziale capacità di tornare allo stato basale inclusa dopo il danno. Per questo è importante conoscere i fattori intrinseci, individuali, genetici, biomeccanici e ambientali che interagiscono tra loro e che prevengono e ottimizzano il recupero delle tendinopatie.

È sempre più nota l’influenza della genetica sulle patologie tendinee, che consente una conoscenza più esaustiva dell’interpretazione della variazione genetica, non solo nell’eziopatogenesi ma anche in altri aspetti come la suscettibilità, la prognosi e la risposta individuale ai trattamenti.

INFORTUNI ALLA MANOPOLA DEI ROTATORI

I muscoli della cuffia dei rotatori sono piccoli muscoli stabilizzatori dell’articolazione della spalla, che consentono ai movimenti della spalla di essere precisi e coordinati. È composto da quattro muscoli (sovraspinato, sottoscapolare, tondo minore e sottospinato) e dai loro tendini responsabili.

Tra i quattro muscoli della cuffia dei rotatori, il tendine più frequentemente lesionato è il sovraspinato. La lesione degli stessi si verifica principalmente a causa della degenerazione dei tessuti causata da un deficit della vascolarizzazione, da un trauma diretto o da un sovraccarico subito a causa di un utilizzo esaustivo per diversi carichi di lavoro.

GENE O REGIONE STUDIATA


  • DEFB1
  • TNC
  • COL1A1

CYBER MONDAY

I migliori sconti del 2021

Usa i nostri codici di sconto Solo fino al 30 novembre!

CYBER MONDAY

Usa i nostri codici di sconto

Solo fino al 30 novembre!

ACQUISTA ORA!