Contraccettivi ormonali (Reazioni avverse)

I contraccettivi ormonali sono trattamenti generalmente a base di estrogeni e progestinici che inibiscono l'ovulazione, impedendo la gravidanza. Uno degli effetti avversi più importanti è la presenza di trombosi venosa, un rischio che aumenta notevolmente nelle donne portatrici di alcune varianti genetiche.

I contraccettivi ormonali contengono progesterone o la combinazione di progesterone ed estrogeni. Sono disponibili in diverse forme, tra cui contraccettivi orali, cerotti cutanei, anelli vaginali, impianti o iniezioni. Sebbene il loro uso principale sia come metodo contraccettivo, sono indicati anche per il trattamento della sindrome premestruale, il miglioramento dell'acne e dei peli in eccesso, la dismenorrea e la perimenopausa, tra gli altri.

L'uso è molto diffuso e si stima che più di 55 milioni di donne ne facciano uso.

MECCANISMO D'AZIONE

Gli ormoni sessuali, come gli estrogeni e il progesterone, aiutano a controllare il ciclo mestruale e la fertilità della donna. Se assunti per via esogena, inibiscono il rilascio degli ormoni che stimolano l'ovulazione, causando la mancata ovulazione e l'ispessimento del muco cervicale, che rende difficile il passaggio degli spermatozoi.

CONTROINDICAZIONI

I contraccettivi ormonali sono controindicati nelle donne con una storia di tromboembolia o tromboflebite, malattie epatiche, ittero, tumori ormono-dipendenti, cancro al seno, gravidanza, iperlipoproteinemia, tumori epatici, ipertensione o lupus.

Inoltre, deve essere usato con cautela nei pazienti con emicrania, depressione, epilessia, otosclerosi, vene varicose, nefropatia, malattie infiammatorie intestinali o adenomi ipofisari. Particolare cautela deve essere prestata anche alle donne fumatrici.

EFFETTI COLLATERALI

L'uso di una terapia ormonale combinata può causare effetti collaterali come sanguinamento spontaneo, tensione mammaria, cefalea, nausea, gonfiore addominale o aumento della pressione sanguigna. La maggior parte di questi effetti collaterali scompare dopo un certo periodo di trattamento.

È importante sapere che i contraccettivi ormonali aumentano il rischio di alcune condizioni gravi, come trombosi venosa profonda, ictus o disturbi epatici. Il rischio di questi eventi è aumentato da alcuni fattori come il fumo o la presenza di alcuni marcatori genetici, come il Fattore V Leiden.

NOMI COMMERCIALI

Nella categoria dei contraccettivi ormonali si trovano i seguenti principi attivi:

  • Desogestrel (ad esempio Ceracet®, Cyclessa®).
  • Estradiolo/progesterone (ad es. Metrigen®, Bijuva®).
  • Etinilestradiolo/norelgestromina (es.: Evra®)
  • Etonogestrel (es: Implanon®, Nuvaring®)
  • Levonogestrel (es. Mirena®, Liletta®)
  • Noretindrone (es. Activelle®, Primolut®)

Geni analizzati

F5

Bibliografia

Non avete ancora fatto un test del DNA?

Fate il vostro test genetico e scoprite tutto di te.

starter
Test DNA Starter

Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
starter
Test DNA Advanced

Salute, Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
Mese del Padre Solo fino al 20 giugno sui nostri test del DNA. Usa il nostro codice DAD15
Acquista