Cancro endometriale

Il cancro endometriale è il tipo più comune di cancro ginecologico nei paesi sviluppati. Ha origine nell'endometrio, che è lo strato mucoso che riveste l'interno dell'utero, dove le cellule iniziano a crescere in modo incontrollato. La sua prevalenza è bassa (8,4 casi/100.000 abitanti) e, in generale, ha una buona prognosi grazie alla sintomatologia precoce che permette una diagnosi precoce.

La causa esatta del cancro endometriale è sconosciuta, tuttavia, sono stati identificati alcuni fattori di rischio che aumentano la probabilità di cancro endometriale. Questi includono:

  • Squilibri ormonali. Fluttuazioni anomale nei livelli di estrogeni e progesterone causano cambiamenti nell'endometrio, specialmente se questo comporta un aumento dei livelli di estrogeni e una diminuzione del progesterone. Questo può verificarsi nella sindrome dell'ovaio policistico e nelle donne obese.
  • Altri anni di mestruazioni. Le donne con menarca precoce e/o menopausa tardiva hanno un rischio maggiore di questo tipo di neoplasia.
  • Gravidanze: Le donne che hanno avuto almeno una gravidanza hanno un rischio minore di cancro endometriale.
  • Uso della pillola contraccettiva. Le donne che prendono un trattamento contraccettivo per un lungo periodo hanno un rischio minore di cancro endometriale.
  • Più del 90% dei casi di cancro endometriale sono diagnosticati in donne di età superiore ai 50 anni.
  • Le sindromi cancerogene ereditarie, come la sindrome di Lynch o il cancro colorettale ereditario non poliposico, aumentano il rischio di cancro endometriale. Avere mutazioni nei geni BRCA1/2 aumenta anche la predisposizione.

Sintomi

Il cancro endometriale di solito presenta sintomi anche nelle sue fasi iniziali, il che facilita la diagnosi precoce. Tra i sintomi più comuni ci sono:

  • Sanguinamento vaginale insolito, spotting o altre perdite vaginali: circa il 90% delle pazienti con diagnosi di cancro endometriale hanno sanguinamenti vaginali anormali, come un cambiamento nei loro periodi mestruali o sanguinamento tra i periodi o dopo la menopausa.
  • Dolore pelvico e/o perdita di massa e di peso: anche il dolore pelvico, la sensazione di una massa (tumore) e/o la perdita di peso inaspettata possono essere sintomi di cancro endometriale. Questi sintomi tendono ad essere più comuni nelle ultime fasi della malattia.

Anche se ognuno di questi può essere causato da condizioni diverse dal cancro, è importante consultare il medico per ognuno di questi sintomi.

Prevenzione

La maggior parte dei casi di cancro endometriale non può essere prevenuta, ma ci sono alcune azioni che possono ridurre il rischio di sviluppare questa malattia. Il modo migliore per ridurre il rischio è cercare di evitare o minimizzare i fattori di rischio. Le raccomandazioni generali sarebbero:

  • Stile di vita sano, con una dieta equilibrata, esercizio fisico regolare e promozione della perdita di peso nelle donne ossessive o in sovrappeso.
  • Combinazione di estrogeni con progesterone per trattare i sintomi della menopausa. Questa combinazione può aumentare il rischio di cancro al seno, quindi si raccomanda di consultare un medico.
  • Prendere la pillola contraccettiva. L'uso di questo tipo di farmaco riduce il rischio di neoplasia uterina e può essere utile nelle donne ad alto rischio.
  • Nel caso di sindromi di predisposizione ereditaria come quelle menzionate sopra (sindrome di Lynch, ecc.) in cui le pazienti hanno un rischio molto alto di cancro endometriale, l'isterectomia può essere considerata come misura preventiva.

Numero di varianti osservate

13,5 milioni di varianti

Numero di loci di rischio

15 loci

Geni analizzati

BCL11A CYP19A1 DMRTA1 EVI2A GNL2 HEY2 KLF5 MYC SH2B3 SNX11 SOX4 SRP14 SSPN TBX3 WT1

Bibliografia

Non avete ancora fatto un test del DNA?

Fate il vostro test genetico e scoprite tutto di te.

starter
Test DNA Starter

Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
starter
Test DNA Advanced

Salute, Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
Il test del DNA che stavi cercando
Acquista