Cataratta

La cataratta è un'opacità del cristallino dell'occhio che riduce l'acuità visiva e che di solito si presenta in modo bilaterale. Con l'invecchiamento, le proteine del cristallino iniziano a degradarsi e a precipitare, rendendo il cristallino opaco. Causano problemi di vista e sono la causa più frequente di cecità, colpendo più del 60% delle persone di età superiore ai 75 anni.

La causa della malattia è la denaturazione delle proteine del cristallino. Il processo può essere favorito da una serie di fattori di rischio:

  • Età. È il principale fattore di rischio, particolarmente comune nei soggetti di età superiore ai 70 anni.
  • Altre malattie non controllate, come il diabete o l'ipertensione.
  • Radiazioni. L'esposizione eccessiva al sole (radiazioni UV), i raggi infrarossi o le radiazioni ionizzanti possono causare cataratte.
  • Lesioni o traumi oculari.
  • Fumo.
  • Alcuni farmaci, come i corticosteroidi.
  • Celichia non diagnosticata.

Sintomi

Le cataratte si sviluppano lentamente e senza dolore, con un progressivo peggioramento della vista. Una volta che la cataratta è evidente, i problemi visivi possono includere:

  • Sensibilità all'abbagliamento.
  • Visione offuscata, sfocata, nebulosa o velata.
  • Difficoltà a vedere di notte o con scarsa illuminazione.
  • Visione doppia.
  • Perdita dell'intensità dei colori.
  • Difficoltà a vedere i contorni contro uno sfondo o a distinguere le sfumature di colore.
  • Vedere aloni intorno alle luci.
  • La maggior parte delle persone con cataratte ha cambiamenti simili in entrambi gli occhi, anche se un occhio può essere peggiore dell'altro.

Prevenzione

La comparsa della cataratta è difficile da prevenire, poiché l'età è il principale fattore di rischio. Tuttavia, esistono una serie di azioni che possiamo intraprendere per ridurre il rischio di comparsa della cataratta:

  • Evitare il fumo.
  • Proteggersi dal sole, con un cappello e occhiali da sole quando il sole splende direttamente su di noi.
  • Evitare le lampade solari e le cabine abbronzanti.
  • Seguire una dieta sana.
  • Controllare il diabete e/o l'ipertensione, se ne soffrite.
  • Evitare il più possibile l'uso di corticosteroidi.

Scoprite la vostra vulnerabilità genetica a diverse patologie e imparate a conoscere la vostra salute. Cliccate qui per saperne di più.

Numero di varianti osservate

13,5 milioni di varianti

Numero di loci di rischio

24 loci

Geni analizzati

ARMS2 BAMBI C3orf49 CASZ1 CDKN2B COA1 COQ8A IGFBP3 KYNU LRIG3 METRNL MMAB MVK OCA2 PLCG1 PRXL2A QKI SCGB1C1 SLC24A3 SMIM38 SOX2 ST6GALNAC4 TSPAN10 TYR VSTM4

Bibliografia

Non avete ancora fatto un test del DNA?

Fate il vostro test genetico e scoprite tutto di te.

starter
Test DNA Starter

Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
starter
Test DNA Advanced

Salute, Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
Summer Sale Solo fino al 25 luglio sui nostri test del DNA. Usa il nostro codice SUMMER15
Acquista