Cosa dice di te il tuo DNA

con solo un campione di saliva e da casa

Acquista

Endometriosi

L'endometriosi è un disturbo spesso doloroso in cui il tessuto che normalmente riveste l'interno dell'utero, l'endometrio, cresce all'esterno dell'utero (impianto endometriale). La funzione dell'endometrio è quella di sostenere lo zigote dopo la fecondazione, permettendo il suo impianto.

Ogni mese, le ovaie di una donna producono ormoni che dicono alle cellule che rivestono l'utero di gonfiarsi e diventare più spesse. L'utero espelle queste cellule insieme al sangue e ai tessuti attraverso la vagina quando si hanno le mestruazioni.

L'endometriosi si verifica quando queste cellule crescono al di fuori dell'utero in altre parti del corpo. Questo tessuto può attaccarsi alle ovaie, all'intestino, al retto, alla vescica, al rivestimento della zona pelvica o ad altre parti del corpo.

Queste escrescenze rimangono nel tuo corpo. Non spariscono quando hai le mestruazioni. Ma, come le cellule del tuo utero, queste escrescenze reagiscono agli ormoni delle tue ovaie. Crescono e sanguinano quando hai le mestruazioni. Nel corso del tempo, le escrescenze possono aggiungere più tessuto e sangue. L'accumulo di sangue e di tessuto nel corpo porta a infiammazione, dolore, cicatrici e altri sintomi.

L'endometriosi è una malattia cronica. Nessuno sa cosa la causa, anche se è stata dimostrata l'esistenza di una predisposizione genetica. Si stima che il 7 – 15% delle donne in età fertile siano affette da endometriosi.

Sintomi

Anche se alcune donne possono non avere sintomi, in generale i sintomi sono più intensi durante il periodo mestruale. Le pazienti di solito lamentano coliche, dolore addominale o alla schiena durante o dopo il sesso, dolore durante la minzione o il movimento intestinale, emorragie e problemi di infertilità.

L'endometriosi è estrogeno dipendente; i sintomi migliorano dopo la menopausa e durante la gravidanza.

Prevenzione

Siccome la causa dell'endometriosi è sconosciuta, non si può prevenire. È una malattia comune e, a volte, potrebbe essere ereditaria. L'endometriosi probabilmente inizia a svilupparsi quando una donna inizia ad avere le mestruazioni. Tuttavia, generalmente non viene diagnosticata fino a quando non si raggiungono i 25-35 anni.

Una donna ha più probabilità di avere l'endometriosi se:

  • Ha una madre, una sorella o una zia con la malattia
  • Ha iniziato le mestruazioni in giovane età
  • Non ha mai partorito
  • Ha mestruazioni frequenti o periodi che durano 7 giorni o più
  • Ha una condizione medica che impedisce il normale passaggio del flusso mestruale fuori dal corpo
.

Gene o regione studiata

  • ESR1
Il test del DNA che stavi cercando