Fascite

La fascite è un`infiammazione della fascia, una struttura di tessuto connettivo che si estende in tutto il corpo e la cui funzione è quella di sostenere, proteggere e modellare le diverse strutture dell`organismo. È la patologia del tessuto connettivo più comune e una delle principali cause di dolore muscolo-scheletrico.

Le cause della fascite sono diverse e possono verificarsi in seguito a un trauma singolo o ripetuto, a un`infezione o come conseguenza di un`infiammazione autoimmune generalizzata del tessuto connettivo. Esistono varie forme di presentazione, le più comuni sono la fascite plantare e la fascite palmare.

La fascite plantare è una delle cause più comuni di dolore al tallone, causata dall`infiammazione di una fascia di tessuto che attraversa la pianta del piede. La fascite palmare è causata dall`infiammazione della fascia della mano. I fattori di rischio associati a queste due forme di fascite sono i seguenti:

  • Età: è più frequente tra i 40 e i 60 anni.
  • Alcuni tipi di esercizio fisico che esercitano pressione sulla zona.
  • Nel caso della fascite plantare, i piedi piatti, gli archi alti o un modo di camminare atipico possono aumentare lo stress sulla fascia plantare.
  • Obesità.
  • Alcune professioni, come quelle che comportano l`uso di macchinari vibranti o la permanenza prolungata in piedi.

Sintomi

La fascite plantare provoca un dolore lancinante nella pianta del piede vicino al tallone, più intenso al risveglio o quando si sta in piedi a lungo. Nel caso della fascite palmare, può verificarsi anche un dolore, ma il segno più tipico è la difficoltà a stendere completamente le dita.

Prevenzione

Per la prevenzione della fascite plantare esistono alcune raccomandazioni che possono essere d`aiuto, come indossare scarpe adeguate, considerare l`uso di plantari se necessario, perdere peso se necessario, evitare gli sport d`impatto o fare stretching regolare della zona. D`altra parte, il rischio di fascite palmare può essere ridotto evitando l`uso di macchinari vibranti, tenendo sotto controllo gli stati infiammatori o facendo regolarmente esercizi di stretching.

Numero di varianti osservate

13,5 milioni di varianti

Numero di loci di rischio

38 loci

Geni analizzati

ANTXR1 BCAR1 CDKL1 CFTR DGAT1 DMRT2 DUXA EBF2 ERG FGFR2 IKBKE ISG20 ISYNA1 KDR LDHAL6B LPIN1 MAFB MMP14 NUAK2 PDGFA PJA2 PRTG PTPN4 RAB31 RSPO2 SFRP4 SULF1 SUMO4 WNT7B ZBTB40

Bibliografia

Non avete ancora fatto un test del DNA?

Fate il vostro test genetico e scoprite tutto di te.

starter
Test DNA Starter

Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
starter
Test DNA Advanced

Salute, Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
Il test del DNA che stavi cercando
Acquista