Cosa dice di te il tuo DNA

con solo un campione di saliva e da casa

Acquista

Mieloma multiplo

Il mieloma multiplo è un tipo di cancro del sistema linfatico che consiste in una proliferazione di plasmacellule. Queste cellule producono gli anticorpi che ci proteggono dalle infezioni e da altre sostanze estranee che potrebbero entrare nel nostro organismo (antigeni).

Le plasmacellule si trovano normalmente in piccole quantità nel midollo osseo; se crescono fuori controllo, invadono il midollo osseo normale e distruggono l'osso circostante, producendo “buchi”chiamati lesioni osteolitiche o intensa osteoporosi diffusa nell'osso.

In condizioni normali le plasmacellule riconoscono gli antigeni estranei e proliferano per un certo tempo per produrre più anticorpi. Quando l'agente scompare, la proliferazione cellulare e la produzione di anticorpi cessano. Tuttavia, nel mieloma multiplo, le plasmacellule formano tumori poiché producono anticorpi continuamente e in grandi quantità. In questo caso, gli anticorpi sono chiamati paraproteine o componenti monoclonali e possono essere rilevati nel sangue o nelle urine del paziente con mieloma multiplo.

Sintomi

Il mieloma multiplo è inizialmente evidente a causa del dolore nelle ossa che può causare lesioni osteolitiche o osteoporosi. A volte queste lesioni vengono rilevate la prima volta se c'è una frattura ossea con uno stress minore o una ferita (poiché l'osso è già debole o danneggiato). Qualsiasi osso dell'organismo può essere colpito, ma accade frequentemente nella schiena, negli arti, nel torace e nel bacino.

La forma più grave è una compressione improvvisa delle vertebre, con dolore alla schiena o anche sintomi di compressione del midollo spinale.

Il mieloma multiplo può anche causare sintomi generalizzati come affaticamento (dovuto alla mancanza di globuli rossi), perdita di appetito o di peso. Ci può essere una riduzione del numero di globuli bianchi, che porta a maggiori possibilità di infezioni e una riduzione del numero di piastrine con conseguente sanguinamento anomalo.

Oltre ai sintomi ossei e ad altri sintomi generali, ci sono anche sintomi legati alla presenza di paraproteine.  Questa proteina patologica viene eliminata dal rene e, in molti casi, viene rilevata quando si determina il motivo dell'insufficienza renale. Un eccesso di paraproteine può causare una viscosità ("spessore") anormalmente alta del sangue che porta a vertigini, confusione, alterazioni visive e altri sintomi neurologici.

Prevenzione

Non ci sono misure preventive per il mieloma multiplo.

Gene o regione studiata

  • LIG4
Il test del DNA che stavi cercando