Cosa dice di te il tuo DNA

con solo un campione di saliva e da casa

Acquista

Schizofrenia

La schizofrenia è un disturbo mentale cronico, grave e invalidante, che colpisce circa l'1% della popolazione. Le persone che soffrono di schizofrenia spesso sentono voci che gli altri non sentono, pensano che gli altri possano leggere la loro mente, controllare i loro pensieri o cospirare per danneggiarli. Questo può causare paura e trasformare le persone colpite dalla malattia in persone ritirate e facilmente irritabili.

La schizofrenia colpisce ugualmente uomini e donne. I sintomi come le allucinazioni e il delirio iniziano generalmente tra i 16 e i 30 anni e gli uomini tendono a mostrare i sintomi prima delle donne. Nella maggior parte dei casi, una persona non svilupperà la schizofrenia dopo i 45 anni.

Sintomi

I sintomi della schizofrenia possono essere classificati in tre categorie principali:

  • Sintomi positivi: I sintomi positivi sono comportamenti psicotici che non si vedono generalmente nelle persone sane (contenuti mentali irreali generati o visti dal paziente come reali).Per alcune persone, questi sintomi vanno e vengono. Per altri, rimangono stabili nel tempo. A volte sono gravi e altre volte appena percettibili. I sintomi includono allucinazioni uditive percepite come voci, l'allucinazione più comune negli schizofrenici.
  • Sintomi negativi: I sintomi negativi sono associati a disturbi delle emozioni e dei comportamenti normali. Questi sintomi sono più difficili da riconoscere come parte del disturbo e possono essere scambiati per depressione o altre condizioni. Questi pazienti hanno bisogno di aiuto per le loro attività quotidiane.
  • Sintomi cognitivi: i sintomi cognitivi della schizofrenia sono sottili, ma per altri, sono più gravi e i pazienti possono notare cambiamenti nella loro memoria o altri aspetti del pensiero. Simili ai sintomi negativi, i sintomi cognitivi possono essere difficili da riconoscere come parte del disturbo.
  • Essi rendono difficile condurre una vita normale e possono essere angoscianti per gli individui con schizofrenia.

Prevenzione

Le cause esatte della schizofrenia sono sconosciute anche se sono stati discussi diversi fattori che favoriscono la sua comparsa. Il più noto è la predisposizione genetica: il 10% delle persone con schizofrenia ha un familiare stretto (genitori, fratelli) a cui è stata diagnosticata la malattia. Si conoscono anche diverse mutazioni genetiche legate allo sviluppo della malattia, anche se la mappa genetica della schizofrenia è ancora in fase di studio.

D'altra parte, è possibile che diverse interazioni come infezioni virali, fattori psicosociali possano aumentare il rischio di schizofrenia. Ci sono fattori scatenanti che possono essere facilmente evitati, ma sembra che i fattori ereditari giochino un ruolo molto importante nello sviluppo della schizofrenia, il che la rende difficile da prevenire.

  • Le persone i cui genitori hanno o hanno avuto la schizofrenia hanno una predisposizione genetica
  • Fattori sociali e psichici come traumi, stress e situazioni stressanti possono anche contribuire a portare la malattia. Le persone con predisposizione genetica dovrebbero evitare lo stress il più possibile
  • .
  • Le persone con una predisposizione genetica possono anche evitare gli episodi schizofrenici evitando l'uso di droghe, specialmente gli allucinogeni come l'LSD possono scatenare la psicosi schizofrenica.
.

Gene o regione studiata

  • DRD2
  • 6p22.1
  • DRD4
  • SLC18A1
  • TCF4
  • Xp22.33
  • ZNF804A
  • RELN
  • SLC6A3
Il test del DNA che stavi cercando