Sindrome del tunnel carpale

Il tunnel carpale è uno stretto passaggio alla base della mano che contiene tendini, legamenti, ossa e il nervo mediano. Quando si restringe, si verifica una compressione del nervo che può causare dolore, intorpidimento e formicolio. Si tratta della neuropatia compressiva più comune, che colpisce fino al 10% della popolazione.

Nella maggior parte dei casi, non esiste una singola causa identificata della sindrome, ma sono stati individuati dei fattori che possono aumentare il rischio di insorgenza:

  • Alterazioni anatomiche, causate da lesioni al polso, come fratture o lussazioni. Inoltre, le persone che hanno un tunnel carpale più piccolo hanno un tasso di coinvolgimento più elevato.
  • È più frequente nelle donne perché hanno naturalmente un tunnel carpale più stretto.
  • Alcune malattie. Le patologie che causano danni ai nervi, come il diabete, o quelle con una componente infiammatoria, come l`artrite reumatoide, possono compromettere il corretto funzionamento del nervo mediano.
  • Obesità.
  • Ritenzione di liquidi, che può aumentare la pressione all`interno del tunnel carpale.
  • Ambiente di lavoro. Lavori con strumenti vibranti o che richiedono movimenti ripetitivi del polso possono aumentare la pressione dannosa sul nervo mediano.

Sintomi

I sintomi di solito iniziano progressivamente e si manifestano con calore, crampi o intorpidimento del palmo della mano e delle dita, soprattutto del pollice e dell`indice. Con l`aggravarsi della condizione, i sintomi diventano più pronunciati e possono persino portare a far cadere gli oggetti a causa della debolezza o dell`intorpidimento.

La sensazione può estendersi dal polso al braccio e spesso è più pronunciata di notte, mentre si guida o si tiene in mano qualcosa per un lungo periodo di tempo, come un libro. Molti pazienti scoprono che muovere o scuotere le mani aiuta ad alleviare i sintomi.

Prevenzione

Non esiste un modo comprovato per prevenire la sindrome, ma il rischio può essere ridotto riducendo al minimo lo sforzo su mani e polsi utilizzando i seguenti metodi:

  • Se il lavoro comporta un certo rischio, cercare di ridurre la forza e la presa.
  • Fare pause periodiche allungando e flettendo delicatamente le mani e i polsi. Quando possibile, alternare i compiti.
  • Mantenere una posizione rilassata evitando di piegare eccessivamente il polso. Se si lavora al computer, tenere la tastiera all`altezza del gomito.
  • Mantenere le mani a una temperatura calda, poiché il calore aumenta il dolore e la rigidità.

Numero di varianti osservate

13,5 milioni di varianti

Numero di loci di rischio

11 loci

Geni analizzati

ADAMTS10 ADAMTS14 ADAMTS17 BCL11A EFEMP1 ERG28 HLA-DQB1 HTRA3 MEOX2 R3HCC1L TNP1

Bibliografia

Non avete ancora fatto un test del DNA?

Fate il vostro test genetico e scoprite tutto di te.

starter
Test DNA Starter

Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
starter
Test DNA Advanced

Salute, Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
Mese del Padre Solo fino al 20 giugno sui nostri test del DNA. Usa il nostro codice DAD15
Acquista