Tonalità dei capelli

La pigmentazione dei capelli, simile a quella della pelle, è determinata principalmente dalla quantità e dalla distribuzione della melanina. La proporzione e la quantità di melanina sono specifiche per ogni individuo e danno luogo a un'ampia varietà di colorazioni dei capelli.

I capelli sono la continuazione del cuoio capelluto e sono costituiti principalmente da cheratina. La melanina è la sostanza chimica che, insieme alla cheratina, conferisce ai capelli il loro colore. Esistono due tipi di melanina, l'eumelanina e la feomelanina, e la loro quantità e proporzione determina il colore naturale finale. In particolare, le persone con tonalità più scure hanno una maggiore quantità di eumelanina, mentre quelle con tonalità più chiare o rossastre hanno una maggiore percentuale di feomelanina. Nel processo di colorazione dei capelli sono coinvolti alcuni tipi di cellule: i melanociti dove viene prodotto il pigmento, i cheratinociti del capello a cui viene trasferito il pigmento e i fibroblasti del derma che regolano i melanociti.

Le sfumature dei capelli sono molteplici (nero, castano, biondo, rosso, grigio o bianco), con i colori scuri che sono i più comuni. La maggiore eterogeneità si riscontra in Europa, dove al nord si trovano più comunemente capelli biondi. È anche comune che il colore dei capelli sia associato al colore della pelle e degli occhi, anche se non sempre.

Anche il colore dei capelli può variare nei diversi casi. L'età è il fattore più importante che può causare un cambiamento di colore. Con l'avanzare dell'età, la produzione di melanina diminuisce progressivamente e i capelli assumono una tonalità grigiastra. L'età di inizio è determinata principalmente dalla genetica. Altre condizioni che possono influire sul colore dei capelli sono l'albinismo, un'anomalia genetica in cui si perde la capacità di produrre melanina, la vitiligine, che può causare la perdita di pigmento nella pelle e nei capelli, e altre condizioni come la malnutrizione.

Numero di varianti osservate

13,5 milioni di varianti

Numero di loci analizzati

121 loci

Geni analizzati

AKAP1 AKAP12 ANXA3 AP3M2 AREG ARHGAP24 ARRDC3 ATP1B3 ATXN7L1 AXIN2 BCAS1 BMP3 BMP4 BNC1 BNC2 C11orf58 C1orf127 CCDC34 CCND2 CD82 CDC42BPA CDKAL1 CHL1 CITED2 CKB CLIC5 DDIT4 DLX4 DOCK8 DSTYK EDN3 EGR3 EIF2S2 EN1 EPHA4 ERMP1 ETV1 EXOSC5 EZR FGF5 FMN2 FOSL2 FOXE1 FREM2 FZD1 FZD7 GAB2 IL16 INSC IRF4 JAZF1 KCNH1 KIAA0930 KITLG KRT33A LHX2 MAP1LC3B2 MAP3K1 MAPK11 MBNL1 MCOLN3 MITF MKLN1 MRAS MRPL39 MSX2 MTX2 MYO1B NDUFS4 NFIA NPLOC4 NR3C2 OVOL1 PAX3 PIGV PKDCC PLK2 PPFIBP2 PPM1A PTAFR PTPN11 RAD51B RPL34 RXFP3 SAPCD1 SCGB1A1 SGK1 SIK1 SLAIN1 SLC24A4 SLC38A2 SLC49A4 SNX16 SP6 SYNE2 SYNGR1 TACC1 TET2 TFAP2C TGDS THNSL2 TMEM163 TMEM258 TMEM38B TMTC3 TNFRSF4 TPCN2 TRIL TUBB3 TWIST2 TYR TYRP1 UQCRHL VGLL4 WIPF2 WNT7B ZBTB38 ZFP36L1 ZFYVE16 ZMIZ1 ZNF750

Bibliografia

Non avete ancora fatto un test del DNA?

Fate il vostro test genetico e scoprite tutto di te.

starter
Test DNA Starter

Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
starter
Test DNA Advanced

Salute, Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
Summer Sale Solo fino al 25 luglio sui nostri test del DNA. Usa il nostro codice SUMMER15
Acquista