Cosa dice di te il tuo DNA

con solo un campione di saliva e da casa

Acquista

Resistenza muscolare

La resistenza muscolare è la forza che un muscolo, o un gruppo di muscoli, deve fare per eseguire un'azione ripetuta contro una resistenza. Eseguire diverse ripetizioni di un esercizio è una forma di resistenza muscolare, come se si corresse o si nuotasse. Se i muscoli devono contrarsi in una forma simile più di una volta, si tratta di resistenza muscolare.

Molti fattori contribuiscono alla resistenza muscolare come la forza, il tipo di fibra muscolare, l'allenamento e la dieta. Un muscolo grande e forte può eseguire lo stesso compito molte più volte di uno debole. Un muscolo grande contiene anche più glicogeno o zucchero per l'energia in modo da poter fare una serie di contrazioni o fare un lavoro per periodi di tempo più lunghi.

 

Genetica della resistenza sportiva

La distribuzione delle fibre muscolari è in gran parte determinata dalla genetica individuale e si stabilisce subito dopo la nascita. La percentuale di fibre di tipo I in una persona sedentaria di mezza età è tra il 45 – 55% (questa percentuale aumenta leggermente nelle donne). I velocisti tendono ad avere più fibre a contrazione rapida nelle loro gambe, mentre nei corridori di lunga distanza, ci sono più fibre a contrazione lenta. Le biopsie del muscolo vasto mediale delle gambe mostrano che la proporzione di fibre veloci nei lanciatori e nei saltatori e nei sollevatori di pesi può essere fino a 3 volte maggiore (60% di fibre veloci) rispetto ai corridori di lunga distanza (17% di fibre veloci) e un 50% in più rispetto ai body builder, per esempio (40% di fibre veloci).

Studi recenti mostrano la suscettibilità genetica a tipi distinti di fibre e, di conseguenza, una maggiore abilità per uno sport o un altro. Pertanto, ci può essere una predisposizione genetica ad essere un velocista (fibra veloce) o un atleta in sport di resistenza (fibra lenta).

Gene o regione studiata

  • ACTN3
Il test del DNA che stavi cercando