Cosa dice di te il tuo DNA

con solo un campione di saliva e da casa

Acquista

Memoria

La mente funziona molto come un grande e complesso computer. Il cervello mette le informazioni che considera importanti in "file". Quando si ricorda qualcosa, viene aperto un file. La memoria non funziona sempre perfettamente. Man mano che le persone invecchiano, potrebbe essere necessario più tempo per recuperare quei file.

È normale dimenticare le cose di tanto in tanto. Le persone anziane che dimenticano le cose più spesso di altre persone della loro età possono soffrire di un lieve deterioramento cognitivo, ma dimenticare come usare il telefono o come tornare a casa può essere segno di un problema più serio. Tra questi possiamo includere il morbo di Alzheimer o altri tipi di demenza, ictus, depressione, trauma cranico, problemi alla tiroide o reazioni a certi farmaci.

Sintomi

I problemi di memoria del deterioramento cognitivo lieve possono includere:

  • Perdere spesso oggetti
  • Dimenticarsi di andare ai programmi e agli appuntamenti Avere più problemi a trovare le parole giuste in un dato momento rispetto ad altre persone.

>La demenza è il nome che designa un gruppo di sintomi causati da disturbi che colpiscono il cervello, non una malattia specifica. Le persone con demenza possono non essere più in grado di pensare abbastanza bene per svolgere le normali attività, come vestirsi o mangiare. Possono perdere la loro capacità di risolvere i problemi o di controllare le loro emozioni. Ci possono essere cambiamenti di personalità, possono essere agitati o vedere cose che non ci sono.

La perdita di memoria è un sintomo comune della demenza, tuttavia, la perdita di memoria in sé non significa che si abbia la demenza; le persone con demenza hanno gravi problemi con due o più funzioni cerebrali, come la memoria e il linguaggio. Anche se la demenza è comune nelle persone anziane, non è una parte normale dell'invecchiamento.

Prevenzione

  • Incoraggiare stili di vita sani (esercizio fisico, lettura, esercizi di memoria,...)
  • Modificare gli stili di vita dannosi (sedentarietà, fumo, isolamento sociale, stress, ecc.)
  • La promozione della salute e, come strumento, l'educazione sanitaria sono elementi chiave di questa Prevenzione Primaria.

Come misure di Prevenzione Secondaria, per poter fare una diagnosi precoce e ritardare l'evoluzione della malattia, sono quelle che tendono a:

Individuare e controllare i fattori di rischio (pressione alta, diabete, ipotiroidismo, depressione, ecc.).

Individuare precocemente il Deterioramento Cognitivo grazie a esami o test.

Introdurre precocemente trattamenti farmacologici e non farmacologici.

Al terzo posto le misure preventive che massimizzano l'uso delle capacità della persona, evitando il più possibile la dipendenza e tendono a:

  • Incoraggiare il mantenimento delle attività della vita quotidiana e dell'autonomia funzionale.
  • Sviluppare attività di stimolazione cognitiva.

Gene o regione studiata

  • COMT
  • CLSTN2
  • WWC1
Il test del DNA che stavi cercando