Cosa dice di te il tuo DNA

con solo un campione di saliva e da casa

Acquista

Resistenza al Norovirus

La gastroenterite acuta, una delle malattie più comuni tra la popolazione generale, è normalmente legata ai norovirus, un gruppo di virus che possono colpire lo stomaco e l'intestino. Si trasmette facilmente in spazi chiusi o per contatto personale, il che spiega perché le epidemie di focolai avvengono frequentemente sulle navi da crociera.

La sua capacità di resistere alle pratiche igieniche o agli ambienti estremi è eccezionale, trasformandolo in una delle principali cause di malattie gastrointestinali.

Negli studi volontari e nelle ricerche sui focolai del virus, un sottogruppo di individui esposti al virus non si è ammalato, una scoperta che suggerisce che esiste un meccanismo di protezione naturale. Anche se questa protezione naturale può sembrare di origine immunologica, alcuni volontari con alti livelli di anticorpi si sono ammalati mentre altri che non avevano anticorpi non si sono ammalati. Questo apparente paradosso si spiega con i fattori di suscettibilità geneticamente determinati dell'ospite; quei fattori che sono legati all'unione delle particelle simili al virus che si attaccano alle secrezioni intestinali e ai globuli rossi.

Prevenzione

La natura dell'immunità a un norovirus è una chiave determinante considerando la prospettiva nel futuro della prevenzione tramite l'uso di un vaccino. La prevenzione delle epidemie di norovirus è stata estremamente difficile perché le epidemie che iniziano con una sola esposizione a cibo o acqua contaminati possono propagarsi rapidamente attraverso il contatto da persona a persona.

Arrestare l'epidemia richiede spesso grandi sforzi per disinfettare l'ambiente nelle navi da crociera, nelle stanze d'ospedale o nelle zone disastrate. La conoscenza della sequenza specifica dell'epidemia può mettere in relazione quei casi con una fonte comune, come l'esposizione a ostriche crude o a cibi contaminati, e occasionalmente identificare il virus implicato nella fonte alimentare.

Le caratteristiche di resistenza a condizioni ambientali avverse come temperature estreme e disinfettanti a base di cloro rendono il norovirus difficile da eliminare da un ambiente specifico, anche quando le persone incaricate della pulizia del luogo di lavoro o della preparazione del cibo mantengono alti standard igienici di pulizia. Ciò significa che sono necessari sforzi per migliorare le pratiche igieniche, sia a livello comunitario che domestico, per assicurare la conoscenza dei possibili meccanismi di trasmissione e la prevenzione di questo tipo di malattia.

Gene o regione studiata

  • FUT2
Il test del DNA che stavi cercando