Alfentanil (Efficacia)

L'alfentanil è un analgesico e anestetico oppioide derivato dal fentanil, comunemente utilizzato. È stato dimostrato che i polimorfismi del gene OPRM1 possono essere associati a una peggiore risposta a questi farmaci oppioidi.

Alfentanil è un analgesico oppiaceo con un inizio d'azione molto rapido e una breve durata, derivato dal fentanil (l'alfentanil presenta il 25% della potenza del fentanil).

Si usa come supplemento all'anestesia nella neuroleptoanalgesia, nella chirurgia breve e ambulatoriale. È anche usato come induttore di anestesia generale in combinazione con O2/NO.

CONTRAINDICAZIONI

Ipersensibilità ai morfinomimetici.

PRECAUZIONI

Precauzioni devono essere prese quando si prescrive alfentanil a pazienti con ipotiroidismo incontrollato, malattie polmonari, ridotta riserva respiratoria, alcolismo e compromissione della funzione epatica o renale.

Nei pazienti con compromissione della compliance intracerebrale, si deve esercitare cautela ed evitare l'iniezione rapida in bolo.

Negli anziani, dovrebbero essere prescritte dosi inferiori di alfentanil. I pazienti in trattamento cronico con oppioidi o con dipendenza richiedono una dose maggiore di alfentanil. Alfentanil può produrre depressione respiratoria, rigidità muscolare, movimenti mioclonici non epilettici, bradicardia, ipotensione.

EFFETTI COLLATERALI

Euforia, disturbi del movimento e della vista, vertigini, sedazione, discinesia, bradicardia e tachicardia, ipotensione e ipertensione. Apnea. Nausea, vomito. Rigidità muscolare. Affaticamento, brividi, dolore al sito di iniezione.

Interazioni FARMACOLOGICHE

Alfentanil può produrre depressione respiratoria che è potenziata da: barbiturici, benzodiazepine, neurolettici, gas alogenati e altri depressori del sistema nervoso centrale; in questi casi la dose di alfentanil deve essere ridotta.

Il metabolismo di alfentanil è inibito da: Inibitori del CYP3A4 (fluconazolo, voriconazolo, eritromicina, diltiazem e cimetidina, ketoconazolo, itraconazolo, ritonavir); Se si assume alfentanil in concomitanza con queste sostanze la dose di alfentanil deve essere ridotta.

L'effetto di alfentanil è potenziato dalla concomitanza con gli IMAO; non usare alfentanil se sei stato trattato con IMAO nelle 2 settimane precedenti.

Alfentanil aumenta i livelli ematici di propofol.

NOME DELLA MARCA

  • Limifen ®

Geni analizzati

OPRM1

Bibliografia

Non avete ancora fatto un test del DNA?

Fate il vostro test genetico e scoprite tutto di te.

starter
Test DNA Starter

Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
starter
Test DNA Advanced

Salute, Antenati, Tratti e Wellness

Acquista
Il test del DNA che stavi cercando
Acquista